Il Castello

Caccamo Castello MerlatoManiero dai merli parlanti,
quante volte, percorrendo le tue valli,
ti ho ammirato, dialogando con la tua vita,
che affonda le sue radici in tempi lontani.

Guardando le tue bifore,
sembra che un volto leggiadro di donna
parli alla città sottostante,
intenta al quotidiano lavoro.

Quali memorie nel territorio
ti possono eguagliare ?
In me rimani sempre vivo,
come se fossi una compagna di vita.

Quali destini ti riserviamo …?

Mi piacerebbe conoscerti meglio
affinchè la tua immagine
si imprima nelle nostre menti,
distratte dai tempi moderni.

Giovanni Pravatà